Curcuma rizoma

Curcuma longa L.
Turmerico

Descrizione

Radici dal colore giallo aranciato, sono un concentrato di antiossidanti , sempre più apprezzate per l’uso culinario come spezia e nelle formulazioni salutistiche.

Famiglia

Zingiberaceae

Origine

India

Principi attivi

Tumerone; Curlone; Sesquiterpeni; Curcuminoidi: Curcumina, Monodesmetossicurcumina e Polisaccaridi

Curiosità

Intensamente studiata per la prevenzione di matattie reumatiche, infiammatorie e oncologiche.

Controindicazioni

Possibilità di somma agli effetti di farmaci Anticoagulanti e Antiaggreganti piastrinici. Possibile contrasto con farmaci antiacidità. Non sovrapporre al consumo farmaceutico.
FAQ

Domande e Risposte

A cosa serve il Curcuma rizoma?
rhizoma: Funzione digestiva. Funzione epatica. Funzionalità del sistema digerente. Antiossidante. Funzionalità articolare. Contrasto dei disturbi del ciclo mestruale.